Unisciti a Qlik


Cambiare il mondo

Crediamo che i dati possano cambiare il mondo. E pensiamo che anche le persone possano farlo.

Ci impegniamo per fare la differenza, su piccola o grande scala. Il nostro obiettivo è consentire agli individui di prendere migliori decisioni e agire sulle stesse in modo più agevole. Ci adoperiamo per permettere di fare scoperte nei dati, condividere conoscenze, prendere decisioni e agire con fiducia.

Qlik ha un'anima svedese, che guida ogni aspetto della nostra attività, dalla cultura e dalla progettazione di un prodotto al programma per la responsabilità sociale d'impresa. Proprio questo tratto distintivo ci spinge a creare una cultura di innovazione.

Qlik a prima vista

Ecco alcune informazioni aggiuntive su di noi:

  • Oltre 40.000 clienti in 100 Paesi
  • Più di 2.000 dipendenti in tutto il mondo
  • Fondata a Lund, Svezia nel 1993
  • Sede centrale a Radnor, PA (USA) con uffici in tutto il Nord America e l'Europa
  • Più di 1.700 partner in tutto il mondo
  • Tecnologia pluripremiata, leader del mercato e in grado di rivoluzionare il settore

La nostra cultura

Amiamo i dati. E pensiamo che possano cambiare il mondo. Tuttavia, non possiamo fare la differenza restando chiusi in un ufficio.

La nostra cultura

A ogni membro del team viene riconosciuto un giorno di ferie per dedicare del tempo alla comunità. Attraverso il programma Change Our World, consentiamo a organizzazioni umanitarie e senza scopo di lucro di utilizzare i nostri prodotti per ottenere maggiori informazioni dai propri dati, accelerare i risultati, connettersi ai propri donatori e beneficiari e migliorare ancora di più le loro attività.

I nostri valori


Mettere in discussione

Qlik è in grado di fare la differenza stravolgendo lo status quo. Mettiamo in dubbio i preconcetti e incoraggiamo i collaboratori a tutti i livelli della nostra organizzazione a considerare nuove idee e percorsi alternativi. Ci adoperiamo quotidianamente per mantenere la nostra promessa ai clienti: garantire la facilità di utilizzo, raggiungere rapidamente gli obiettivi definiti e fornire soluzioni innovative.


Agire rapidamente

Qlik permette di scoprire rapidamente conoscenze e prendere decisioni efficaci. Viviamo in un mondo dinamico e in rapida evoluzione; siamo tuttavia consapevoli che la qualità è più importante della quantità e che è la leadership ha più valore della velocità. Per avere successo, le buone idee hanno bisogno di ali e di una base solida su cui atterrare. In Qlik, riflettiamo attentamente per decidere quando occorre intervenire con urgenza e quando aspettare e sviluppare un quadro più preciso per le nostre azioni.


Essere aperti e diretti

Sappiamo che la condivisione aperta di informazioni adeguate contribuisce alla chiarezza e va a beneficio di tutti. Per tale motivo, in Qlik cerchiamo innanzitutto di comprendere. Nel tentativo di promuovere un apprendimento continuo, ascoltiamo attentamente i feedback ricevuti e li richiediamo qualora assenti. Siamo convinti di poter fornire spunti, idee e consigli a chiunque, indipendentemente dal ruolo ricoperto. Comunichiamo in modo diretto e rispettoso, con il fine ultimo di creare chiarezza e comprensione.


Assumersi la responsabilità

In Qlik, prendiamo sul serio la nostra responsabilità e le attribuiamo un’interpretazione ampia. Ci impegniamo per soddisfare le esigenze dei clienti e dissipare i loro dubbi. Ci riteniamo responsabili sia di quello che facciamo che di quello che non facciamo. Siamo sempre pronti ad aiutare gli altri a progredire e fare da guida nell'ambito della nostra cultura di apprendimento. In qualità di cittadini del mondo, non ci limitiamo ad assumere responsabilità per noi stessi. Dedichiamo il nostro tempo personale e professionale a Change Our World, il programma per la responsabilità sociale d'impresa di Qlik. Insieme, ci adoperiamo per arrivare a cambiare in meglio la vita di un miliardo di persone.


Lavorare in squadra per raggiungere i risultati

Le nostre ambizioni sono talmente elevate che non possiamo raggiungerle da soli. Siamo guidati dai risultati e costruiamo una cultura basata sull'inclusione. Siamo abbastanza umili da capire quando dobbiamo richiedere l'aiuto altrui, ma anche estremamente affidabili quando sono gli altri a contare su di noi. Apprezziamo le competenze esterne e ricerchiamo proattivamente idee, supporto e consigli dai nostri colleghi. Trattiamo gli altri come desideriamo essere trattati e offriamo assistenza quando richiesto.