Back to press-releases

Comunicato stampa

Per Forbes, solo con la giusta amministrazione dei dati si possono attuare strategie di Business Intelligence di valore

Lo studio sponsorizzato da Qlik mostra come solo meno della metà delle aziende ottiene il massimo dei risultati dai propri piani di BI

October 30, 2016

Milano – Qlik®, leader nella Visual Analytics, e Forbes Insights presentano i risultati di uno studio che rivela che, nonostante sia opinione comune che la Business Intelligence (BI) stia apportando importanti benefici al business, la maggioranza dei professionisti intervistati ritiene che si possa ottenere molto di più.

L'indagine, condotta su oltre 400 senior IT e professionisti, ha mostrato che il 45% degli intervistati pensa che la propria strategia di BI stia portano risultati “molto significativi”, mentre il 36% li valuta come “significativi”. Questioni come i tassi di adozione non ottimali, silos persistenti, molteplici “versioni della verità” e sicurezza dei dati, fanno sì che solo il 48% ritiene di aver ottenuto tutti i benefici derivanti dall’attuazione di strategie di BI.

Da quanto emerge dal sondaggio, la soluzione ai problemi è quella di migliorare la governance per garantire risultati coerenti, affidabili e ottimizzati. Questa forma di amministrazione include punti chiave come la standardizzazione di definizioni e formule, il miglioramento della sicurezza dei dati e l’accesso sicuro. Attraverso queste misure, una migliore governance può concretamente autorizzare gli individui all'interno della società a utilizzare i dati in modo indipendente per raggiungere i propri obiettivi.

“La governance richiede davvero un buon equilibrio, in grado di assicurare continuità e flessibilità allo stesso tempo”, ha dichiarato Mike Saliter, VP, Global Industry Solutions di Qlik. “Non esiste una formula perfetta, ma trovare il giusto livello di amministrazione all'interno della cultura aziendale  è una componente fondamentale per sfruttare al meglio le potenzialità della BI”.

Tra i dati emersi dalla ricerca:

  • Quattro aziende su cinque riscontrano benefici “molto significativi” (45%) o “significativi” derivanti dall’applicazione di programmi di BI. Questi risultati sono coerenti nei diversi settori e aree geografiche.
  • Il 76% degli intervistati ha dichiarato che i benefici della BI, tangibili o no, sono comunque notevoli, come ad esempio: metriche dei clienti migliorate, time-to-market più rapido, aumento del riconoscimento e valutazione del brand e maggiore redditività.
  • I dirigenti riconoscono l'importanza della governance nella BI: il 78% ritiene che sia vitale per lo sviluppo di piani di BI, mentre il 65% riconosce sia utile per consentire agli utenti finali di scoprire nuove intuizioni.
  • Una buona strategia di BI ha le seguenti caratteristiche:
    • Controllo limitato da parte dell’IT
    • Funzioni apposite per un utilizzo indipendente dei singoli utenti
    • Struttura, pianificazione e governance ben definiti
    • Mix perfetto tra approccio centralizzato e non

Per ulteriori informazioni: www.forbes.com/forbesinsights/qlik_bi/

Lo studio
I risultati e i commenti di questo report derivano da una ricerca e da interviste qualitative con manager di livello senior. Forbes Insights, in collaborazione con Qlik, nei mesi di luglio e agosto 2016, ha condotto una ricerca globale su 437 manager senior di diversi settori in Nord America, Europa e APAC.

Forbes Insights
Forbes Insights è il reparto di ricerche strategiche e leadership di pensiero di Forbes Media, editore di Forbes Magazine e Forbes.com, che, attraverso questi media, viene in contatto con circa 75 milioni di decision maker a livello mondiale ogni mese. Con il vantaggio competitivo di un database proprietario di executive senior della community di Forbes, Forbes Insights svolge ricerche su diversi argomenti di interesse per executive C-level, professionisti senior in ambito marketing, piccoli imprenditori e per chi punta a posizioni di leadership, oltre a offrire insight approfonditi riguardo argomenti e trend legati alla creazione e alla gestione del benessere.

A proposito di Qlik
Qlik® è la piattaforma leader della Visual Analytics e pioniera della Business Intelligence centrata sull’utente. L’offerta di soluzioni basate su cloud e on-premise soddisfa i bisogni sempre crescenti dei clienti, dal reporting all’analisi visuale self-service, fino alle analitiche guidate, integrate e personalizzate, indipendentemente da dove risiedano i dati. Le aziende che utilizzano Qlik Sense®, QlikView® e Qlik® Cloud danno un significato alle informazioni provenienti da varie fonti, esplorando le relazioni nascoste tra i dati che portano a intuizioni e attivano buone idee.

###

Con headquarter a Rednor, Pennsylvania (USA), Qlik ha uffici in tutto il mondo e opera in oltre 100 paesi con oltre 40.000 clienti a livello globale. Per maggiori informazioni: www.qlik.com/it
© 2016 QlikTech International AB. Tutti I diritti riservati. Qlik®, Qlik® Sense, QlikView®, QlikTech®, Qlik Cloud®, Qlik DataMarket®, Qlik Analytics Platform®, Qlik NPrinting™, Qlik Connectors™ e i loghi QlikTech sono marchi registrati da QlikTech International AB in diversi paesi. Altri marchi e loghi citati nel presente documento sono stati registrati dai rispettivi proprietari.

Ufficio Qlik per i media

Contatto per i media

Global Communications


Entra in contatto con Qlik