11 tendenze per la BI nel 2018

L'eliminazione dei silos di dati (de-silofication): il segreto del successo nell'economia analitica

In che modo le aziende di successo sfruttano i propri dati, le persone e le idee come risorse strategiche nel dinamico panorama aziendale odierno? Liberandoli dai relativi silos e collegandoli in modi innovativi per fornire potenti intuizioni. Abbiamo identificato 11 tendenze emergenti per il 2018 che rendono possibile tutto ciò per permetterti di avviare la trasformazione aziendale.

1
L'alfabetizzazione dei dati diventerà prioritaria a livello aziendale e sociale

Nell'odierna economia analitica, la capacità di leggere, utilizzare e analizzare i dati è più importante che mai. Consapevoli di ciò, le aziende adotteranno un approccio più strutturato per aumentare l'alfabetizzazione dei dati e le principali aziende di software offriranno programmi di supporto.

2
Il multi-cloud ibrido emergerà e fungerà da elemento di raccordo

Nel 2018 verranno introdotte nuove normative che prevedono la rimozione di dati specifici dal cloud, richiedendo architetture analitiche in grado di gestire ambienti multi-cloud, multi-piattaforma e ibridi. Questa diventerà la regola.

3
I dati stanno aumentando a dismisura

C'è un crescente numero di casi di utilizzo, specialmente nelle aree IoT, dispositivi mobili offline e analisi immersiva in cui è più vantaggioso per le organizzazioni gestire i carichi di lavoro a livello locale. Il 2018 vedrà un drastico aumento dei carichi di lavoro eseguiti al di fuori del tradizionale data center centralizzato o del cloud.

4
Big Data, data discovery e data science convergeranno

In genere, queste aree sono separate perché gli utenti utilizzano diversi insiemi di strumenti e competenze. Tuttavia, i promettenti progressi nel campo dell'intelligenza artificiale, dell'indicizzazione dei Big Data e dell'integrazione engine-to-engine stanno creando nuove opportunità di esplorare a fondo molti set di dati di grandi dimensioni, complessi e vari per un pubblico più vasto.

5
I cataloghi dati saranno la nuova frontiera del self-service

Nel 2018 le nuove modalità di catalogazione dei dati saranno maggiormente integrate con l'esperienza di preparazione e analisi dei dati. Ciò consentirà di rivolgersi a un pubblico più vasto, in grado di combinare facilmente dati aziendali controllati, Data Lake e dati esterni as-a-service.

Learn more about our 2018 BI Trends
Guarda il webinar Scarica l'eBook
6
Need for interoperability and new business models puts focus on APIs

Ciò consentirà di rivolgersi a un pubblico più vasto, in grado di combinare facilmente dati aziendali controllati, Data Lake e dati esterni as-a-service. That means analytics platforms will need to be fully open and interoperable, embedded in work flows, and will ultimately blur the lines between the BI applications of today and data-driven apps that fuel the analytics economy.

7
Il lancio della blockchain darà impulso ad applicazioni sperimentali che soppianteranno le criptovalute

Stanno emergendo nuove tecniche di elaborazione, gestione e integrazione di dati distribuiti. Ciò si tradurrà in nuove idee per sfruttare le tecnologie di blockchain e peer-to-peer. Nel 2018 l'innovazione porterà al superamento delle criptovalute per adottare applicazioni sperimentali di analisi e gestione dei dati, a partire dalla connettività fino al registro di blockchain, ma fornendo fondamentalmente la capacità di verificare la provenienza e l'autenticità dei dati.

8
L'analisi diventa conversazionale

I metodi analitici tradizionali avranno ancora valore, ma emergeranno nuovi approcci per consentire l'analisi conversazionale. Questo semplificherà l'analisi, la ricerca di informazioni e lo storytelling, permettendo agli utenti di accedere più facilmente ai dati essenziali. Queste tecnologie, supportate da assistenti virtuali e chatbot attraverso l'integrazione delle API, forniscono nuovi strumenti di interazione.

9
Reportistica ridefinita. Questa volta altamente contestualizzata

Nel 2018 la reportistica dei dati inizierà ad evolversi, fornendo agli analisti e ai partecipanti informazioni altamente contestualizzate. I dati verranno integrati direttamente nello spazio di lavoro dell'utente, fornendo le informazioni giuste alle persone giuste, al momento opportuno. Nell'ambito di questo processo, un maggior numero di persone rispetto al passato avrà a disposizione dati e analisi.

10
L'analisi diventa immersiva

I dispositivi di realtà virtuale sono ancora troppo costosi per l'adozione mainstream, ma le esperienze immersive possono assumere altre forme per coinvolgere maggiormente gli utenti. Grazie a migliori interfacce utente, display digitali su larga scala, un migliore storytelling con dati e funzioni di collaborazione, un maggior numero di persone sarà invogliato a servirsi di strumenti di analisi.

11
I sistemi di intelligenza aumentata trasformano gli utenti in partecipanti e facilitatori

A partire dal 2018, la combinazione di intelligenza artificiale (AI) con tecnologie come agenti intelligenti, bot e attività automatizzate, oltre ai tradizionali strumenti di analisi come set di dati, visualizzazioni, dashboard e report, renderà i dati più utili. Ma questo da solo non basta. D'altra parte, l'intelligenza aumentata, un sistema in cui l'intelligenza artificiale e gli esseri umani partecipano a un ecosistema più ampio per lo scambio di idee ed esperienze, è ancora più promettente.

Scopri di più sulle tendenze di Qlik per la BI nel 2018
Risorse per conoscere le nuove tendenze
 

Segui Dan Sommer, leader di Global Market Intelligence in Qlik ed ex-analista di Gartner, per scoprire perché il 2018 sarà l'anno della "de-silofication" dei dati oppure scarica il nostro eBook per saperne di più.

Trai il massimo valore di business dai tuoi dati nel 2018
 

Partecipa a questo webinar per scoprire come le organizzazioni più grandi e affermate al mondo hanno sfruttato l'analisi dei dati per generare valore aziendale reale.

Alfabetizzazione dei dati - La principale tendenza per il 2018
 

Scopri di più sulla crescente carenza di competenze nel campo dell'alfabetizzazione dei dati e su come la tua organizzazione può prepararsi meglio.

Sperimenta l'Associative Difference™
Inizia subito a utilizzare Qlik